L’altra Venezia: cucina italiana in laguna

Immagine in evidenza Laltra Venezia cucina italiana in laguna - L'altra Venezia: cucina italiana in laguna

Non di soli bacari vive l’uomo, si potrebbe dire. Passateci la battuta: è vero che Venezia ha una cucina unica che risente di influenze diversissime e le cui radici affondano nella storia dell’uomo. Ma è altrettanto vero che la quantità di turisti di passaggio a Venezia è tale che molti ristoranti si sono dovuti adattare a richieste alimentari di tipo diverso.

Per questo motivo passeggiando qua e là per la città ci si può imbattere in menu nei quali non ci si sarebbe aspettati di imbattersi fra le calli, veri e propri riassunti dei classici della cucina italiana, addirittura pizzerie. C’è da fidarsi?

Immagine del post Laltra Venezia cucina italiana in laguna - L'altra Venezia: cucina italiana in laguna

Un ambiente competitivo

Innanzitutto una premessa: il comparto del Food and Beverage a Venezia vive di reputazione, e le recensioni dei turisti possono distruggere un ristorante nel giro di pochi… clic. La qualità, dunque, è in media piuttosto alta anche quando si sceglie di sedersi a un tavolo di un ristorante che non propone piatti tipici della zona. Le pizzerie, in particolare, offrono prodotti di qualità piuttosto elevata, perché gli imprenditori che hanno deciso di fare l’investimento in laguna sono molte volte campani o comunque del Sud del paese.

Detto questo, vi invitiamo a leggere i nostri consigli su come riconoscere le trappole per turisti, perché nemmeno Venezia è immune alle lasagne surgelate o alla carbonara trasformata in una pasta con la frittata.

Per trovare locali dove mangiare piatti classici italiani senza rimanere delusi, il nostro consiglio è di sbirciare i menu presenti online, facendo una semplice ricerca su Google che comprenda, ovviamente, la parola Venezia, oppure Burano. Scoprirete che tanti ristoratori decidono di inserire in menu altrimenti legati al territorio dei piatti dai nomi riconoscibili per accontentare i viaggiatori meno informati sulle cose di casa nostra, almeno a livello alimentare. Scelte purtroppo obbligate, per non dover perdere dei clienti.

Non mancano poi le rivisitazioni dei classici: quindi gnocchi o formati di pasta più famosi in altre parti d’Italia che qui si colorano del gusto locale. Insomma, per mangiar bene Venezia offre davvero tanto!